Clivi Brazan 2010, i Clivi di Ferdinando Zanusso

I Clivi Brazan è un vino cosiddetto “naturale” ossia, semplificando al massimo, è il frutto di uva coltivata senza prodotti chimici e fermentata solo con i suoi lieviti spontanei.

Il vitigno, di origine francese (Sauvignonasse) e ormai autoctono, quello che un tempo si poteva chiamare Tocai e oggi è denominato “Friulano”.

Il Brazan è austero e verticale, con note speziate e un finale di liquirizia e quasi petrolio.

Per saperne di più, approfondite la scheda tecnica del produttore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *