Insalata di spinaci e pere con dip di ricotta alle erbe.

insalata-di-spinaci

Ecco un piatto semplice e  fresco, impreziosito  dalla cremosità del dip di ricotta alle erbe.

  • Dosi Per
    4 persone
  • Preparazione
    30 Minuti
  • Tempo Totale
    30 Minuti

Oggi vi insegneremo a trasformare una semplice insalata di spinaci in un piatto prelibato, in cui il sapore delicato degli spinaci crudi si sposa magnificamente a quello dolciastro delle pere, il tutto armonizzato dalla cremosità della salsa di ricotta.

Spinaci: come scegliere quelli perfetti!

Per preparare un’insalata di spinaci degna di questo nome bisogna partire dall’ingrediente base, ossia gli spinaci freschi: dobbiamo stare attenti a scegliere quelli giusti.

Quando acquistate i vostri spinaci ricordatevi che:

  • Le foglie devono avere un colore uniforme e brillante, senza parti scure o ingiallite.
  • I cespi non devono essere pieni di terra.
  • Lo stelo non deve essere fiorito.

Importante è anche lavare gli spinaci molto bene, proprio perchè verrano consumati crudi. Procedete in questo modo:

  • Eliminate i gambi più duri.
  • Passate le foglie sotto l’acqua corrente e poi imergetele in un recipiente contenente acqua ed un cucchiaio colmo di bicarbonato.
  • Agitateli con le mani e cambiate l’acqua. Continuate a cambiarla finchè non conterrà più residui di terra (siate veloci e non lasciateli troppo a bagno perchè rischierebbero di marcire e perdere la loro caratteristica croccantezza).

Una volta perfettamente puliti, asciugate con cura i vostri spinaci, che potrete conservare per 2-3 giorni in frigorifero chiusi in un sacchetto di plastica per alimenti.

Fatto questo, non vi resta che cimentarvi nella ricetta di oggi!

Ingredienti

  • 500 gr spinaci piccoli e croccanti
  • 20 pere kaiser mature e sode
  • q.b mandorle a "sfoglia"

Per il dip

  • q.b maggiorana
  • q.b timo
  • q.b erba cipollina
  • q.b prezzemolo
  • q.b aglio
  • q.b semi di finocchio
  • q.b pepe
  • q.b sale
  • 1 cucchiaio olio EVO
  • 500 gr ricotta di pecora

Istruzioni

  1. Utilizzare spinaci piccoli e croccanti e lavarli con cura, evitando l'ammollo che fa marcire le foglie.
    Centrifugare e unire le strisce di pere kaiser e le mandorle.

Per il dip di ricotta alle erbe

  1. Fare un battuto fine con la maggiorana, timo, erba cipollina, prezzemolo, aglio, semi di finocchio, pepe, sale e un goccio di olio EVO.
  2. Lavorare il battuto e poi unire la ricotta di pecora e riempire una saccapoche.
  3. Lavare gli spinaci insieme alle pere e alle mandorle.
  4. Impiattare gli spinaci e decorare con il dip di ricotta. Aggiungere un filo d'olio EVO a crudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *