Vino Letterario: Roma è una Bugia e Vini Carpineti

lunedì25Mag

TeRRRe – Arte, Sostenibilità Cultura e Cavour 313 Vi Invitano a:

VINO LETTERARIO

Lunedì 25 maggio alle ore 18.00 all’Enoteca Cavour, in Via Cavour 313 (Ingresso libero fino a esaurimento posti)

Abbinamenti enoletterari azzardati e totalmente soggettivi tra vini e libri

Presentazione del saggio autobiografico “Roma è una bugia” di Filippo La Porta ne discuterà con l’autore Filippo Agostini (scrittore) Coordina Angelo De Marco ( Terrre)

Tutto ciò che qui giunge finisce, però non smette di finire. Le cronache di quartiere e i cliché sul carattere dei romani. La costante oscillazione tra lo stupore dell’anvedi e il ruvido disincanto del che tte frega. L’indolenza contagiosa e l’ironia su ogni pretesa di grandezza, il quieto disincanto e la dolce sbracatezza. I ricordi, dalla scuola con Carlo Verdone al concerto del ’68 di Jimi Hendrix, dalla inflessibile ‘militanza’ politica in periferia a un’istantanea del centro storico nell’ultimo momento in cui è stato bello. Da Fellini a Nanni Moretti e a Sorrentino, da Carlo Levi a Pasolini e ai nuovi narratori della città.

Tutto questo è Roma, raccontata da Filippo La Porta: un’ambigua, barocca miscela di disfacimento e di vitalità.

A seguire presentazione  e degustazione dei vini della Azienda Agricola Biologica Carpineti di Cori (lt)

Saranno presenti i produttori, i “vignaioli” che introdurranno e accompagneranno la degustazione aiutandoci a conoscere quello che c’è dentro ognuna delle bottiglie presentate, le caratteristiche del vino ma anche le metodologie produttive e le storie che vi sono dietro.

E per finire Cena di cucina romana: chi volesse rimanere a cena usufruirà di uno sconto del 10%

Prenota subito il tuo tavolo.

vino letterario 25 maggio